28

Lug

Safari per Windows scompare, Apple abbandona la nave?

Safari per Windows

Dopo l’arrivo di Mac OS X Mountain Lion

è sparito Safari per Windows. Il browser web potrebbe abbandonare una volta e per tutte il sistema operativo di Microsoft, come mai questa scelta? Forse per limitare la concorrenza ed obbligare gli utenti che vogliono usare il browser a comprare un Macbook. Sul sito di Apple è infatti scomparso Safari, o meglio c’è il link ma non è funzionante e la versione Safari 6 è esclusiva per Mac OS X .

Nessuna dichiarazione ufficiale, non possiamo trarre conclusioni affrettate. Le ragioni non si conoscono, ma pare che Apple ha ufficialmente rimosso il link al download di Safari. Forse perché per Windows ha deciso di aspettare la nuova versione prima del rilascio , stiamo parlando di Windows 8, ma ovviamente senza comunicazioni ufficiali non possiamo dire nulla.

E’ comunque chiaro come Safari abbia un successo molto scarso su Windows, dunque è possibile che la società di Cupertino abbia deciso che non vale la pena investire denaro e tempo in questo progetto che forse è un fallimento in partenza, tuttavia Tim Cook alla conferenza è stato chiaro : ” Non siamo un’azienda che coltiva hobby”.

Safari 6 ha portato alcune migliorie in OS X , soprattutto per quanto riguarda l’integrazione con i dispositivi iOS, infatti ora con l’integrazione con Facebook e Twitter gli utenti hanno apprezzato molto il nuovo browser. Chi usa Chrome su iOS può contare però su una sincronizzazione più completa per quanto riguarda i dati, ma per i social network il browser per iPhone e iPad non è ancora completamente funzionale.

Ma Safari ha però una funzione unica, sia per desktop , sia per iOS, stiamo parlando di ‘reader’. Si tratta di un comando che permette di salvare in offline la pagina web per poi leggerla successivamente quando non siamo connessi ad internet, insomma prima di un viaggio in aereo potremmo salvarci una serie di notizie per poi leggerle in volo, quando la connessione ad internet non è possibile sfruttarla. Tuttavia al momento non si capisce se Apple abbia volontariamente abbandonato il progetto ‘Safari’ Windows oppure si tratta di un link rotto e che presto sarà sostituito. Comunque sia attendiamo una comunicazione ufficiale da parte della società di Cupertino, perché intanto gli amanti di ‘Safari’ non possono usare il browser sul proprio computer Windows… che peccato.

E voi , quale browser utilizzate? Dite la vostra con un commento.

 

Scrivi un commento