1

Ago

Mac Virus, torna il pericolo

Mac os x virus

Per Apple e per Mac non è un bel periodo, almeno dal punto di vista della sicurezza, perché sul web continuano le minacce e pare che quelle che gli spettri del passato ritornano. Sta per arrivare un nuovo malware in grado di mettere in difficoltà la mela, si chiama OSX / Crisis, almeno così si legge in rete , ed a quanto pare è un trojan cross-platform, un virus in grado di eseguire delle istruzioni differenti a seconda del sistema operativo colpito, dunque in pericolo è anche Windows e non solo Mac OS X .

Il malware riesce ad infettare tutti gli OS di Apple, tranne l’ultima versione ( OS X Mountain Lion

, per questa la sicurezza è ottima) , OS X 10.6 Snow Leopard e OS X 10.7 Lion possono essere colpiti in qualsiasi momento, un programma – killer può essere all’agguato. Crisis è un virus eccezionale che riesce ad adattarsi alle varie situazioni.

L’analista Curtis Fechner ha spiegato come funziona questo virus e ha affermato che i Mac devono prepararsi ad affrontare un problema del genere, sia nel presente che nel futuro. Ecco allora che ritorna il discorso della sicurezza dei sistemi Apple che negli ultimi tempi sono stati presi di mira dagli hacker, la casa di Cupertino deve accettare che con maggiori Mac il terreno è più fertile per i pirati informatici e dunque i malintenzionati riescono a produrre più virus per sfruttarne le potenzialità varie.

Il direttore delle operazioni di sicurezza per nCircle, Andrew, ha affermato che i virus per Mac non sono più uno scherzo, è bene che Apple continui a pubblicizzare la sicurezza del suo OS, ma dovrebbe comunque rendersi conto del rischio di questi sistemi operativi. Gli utenti Mac hanno bisogno di tornare ad abbracciare quell’oasi sicura che prima gli veniva offerta, un valido programma di antivirus potrebbe ovviare alla richiesta e tutti saranno più felici.

Tra qualche tempo però si potrà risolvere la questione, come è accaduto in passato con l’ultimo virus comparso sul Mac che ora è soltanto un brutto ricordo per i computer che sono stati colpiti. Mac OS X è pronto a tornare in sicurezza, i prodotti della mela possono essere tranquillamente ‘ripristinati’ per la sicurezza con il prossimo antivirus che Apple ha intenzione di proporre… attendiamo per vivere tutti più tranquilli!

 

 

Scrivi un commento