5

Giu

iPhone 6: Apple potrebbe affidarsi a Google per i servizi web

iphone6_ar1


Secondo le ultime indiscrezioni che riguardano iPhone 6 della Apple, previsto per il prossimo autunno, l’azienda di Cupertino potrebbe proporre una novità molto interessante per quanto riguarda i servizi internet. Apple da qualche tempo a questa parte, ha delle difficoltà per quanto riguarda i servizi internet fruibili dagli smartphone.
Il problema è nato quando l’azienda ha deciso di non avere Google come proprio partner commerciale e di rinunciare a innumerevoli servizi. Con la decisione di gestire questi servizi in completa autonomia, ha fatto si che gli smartphone della casa, e quindi probabilmente anche l’Iphone 6 di prossima uscita, avessero degli svantaggi notevoli rispetto ai concorrenti diretti sul mercato, Samsung su tutti, proprio per la gestione dei dati internet.
Secondo le ultime info pubblicate in rete, Apple in occasione del lancio commerciale di iPhone 6, vuole are una volta importante alla sua strategia aziendale in tema di navigazione web, riprendendo la preziosa collaborazione con Google, per non rinunciare a servizi importantissimi come Youtube, Se la notizia fosse confermata, anche se è apparsa su un sito molto credibile in fatto di tecnologia, come it.ibtimes.com, si tratterebbe di una vera rivoluzione.
Voi che ne pensate?

Scrivi un commento