6

Feb

Apple ricerca ingegneri per mappe

maps-hiring-push


Finalmente si sono affievolite le critiche nei confronti dell’applicazione Mappe di Apple. Come ricorderete l’azienda è stata vittima di numerose polemiche sulla qualità offerta dal programma che è andata a sostituire Google Maps in iOS6.
Nonostante il periodo peggiore sia passato, non significa che il lavoro di Apple si a terminato. Infatti, dei miglioramenti ci sono stati ma la strada da percorrere è ancora lunga e per riuscire a superare Google, l’azienda di Cupertino deve ricercare nuovi talenti da integrare in Mappe.
Sul sito ufficiale sono state inserite delle ricerche specifiche per quanto riguarda ingegneri software specializzati in mappatura, con lo scopo di inserirli nel team responsabile dell’applicazione mappe. I nuovi assunti dovranno lavorare sulle funzionalità di navigazione turn-by-turn, sulla qualità delle mappe e sul loro aggiornamento.
Ovviamente l’obiettivo dei nuovi candidati deve essere quello di accedere a interessanti funzioni. Secondo voi con il rilascio del sistema iOS 7 anche l’applicazione Mappe subirà dei netti miglioramenti? Vi ricordiamo che il rilascio della prima beta del nuovo iOS è prevista per giugno ma ovviamente in questi mesi molte cose potrebbero cambiare.
Apple riuscirà trovare degli ingegneri specializzati e professionisti, capaci di risollevare la popolarità delle mappe di Google? Non ci resta che attendere nuove informazioni ufficiali da parte di Apple.

Scrivi un commento