13

Mar

Apple pensa a un nuovo social network

ping-650x245


L’azienda di Cupertino è sicuramente leader in alcuni settori ma soffre in molti altri e tra questi dobbiamo segnalare quello relativo ai social network. In tutti questi anni sono stati effettuati un sacco di tentativi per entrare nel settore sociale ma nessuno ha ottenuto il successo sperato.

A distanza di tempo Apple ha deciso di riprovarci pubblicando un brevetto che potrebbe dare “nuova vita” al servizio sociale aziendale. Dobbiamo confermare che il brevetto non riguarda un social network vero ma una tecnologia che potrebbe essere integrata all’interno di tutti i servizi come Facebook e Twitter.
Una nuova invenzione che potrà essere integrata nei dispositivi con una tecnologia capace di gestire in modo efficiente tutti i contenuti di un servizio di social network. In questo modo si andrebbe a creare un database delle persone amiche che permetterà di tenere traccia di spammer e degli stalker, filtrando in maniera automatica i loro messaggi.
Grazie a questo brevetto sarà possibile controllare i messaggi e le richieste inviate agli amici, con la possibilità di indicare chi potrebbe essere uno spammer o uno stalker. In seguito alle informazioni fornite dall0utente, il sistema sarebbe successivamente in grado di ignorare in automatico i messaggi inviati da quella persona.
Che ne pensate di questo brevetto depositato dalla Apple?

Scrivi un commento